Stai bevendo acqua in bottiglia?

Scopri il "mutuo" a vita che hai sottoscritto.

Stai usando un elettrodomestico per filtrate la tua acqua?

Calcola quanto stai spendendo e quanto spenderai.

Paga come vuoi, anche in 3 rate a tasso zero -->
Scopri di più
 Acquista  My Biovital

Nessun prodotto nel carrello.

0,00
Menu
Menu

Nessun prodotto nel carrello.

0,00
Paga come vuoi, anche in 3 rate a tasso zero -->-->
Scopri di più
biovital doccia
Idrata in profondità la pelle e tonifica il corpo
Acquistalo a
528,00

Paga con BONIFICO

Paga in CONTRASSEGNO in contanti al corriere

Paga con CARTA DI CREDITO o DEBITO   

Paga con anche in 3 rate senza interessi.

Paga con  fino a 36 rate.

L'Acqua Strutturata

Il processo di rivitalizzazione per ottenere l’acqua "viva" strutturata consiste nel sottoporla ad un campo magnetico, generato da terre rare naturali, e ad una vorticazione elicoidale, come la turbolenza generata dal movimento naturale delle acque che scendono a valle o che risalgono le falde.

Questo la arricchisce di energia magnetica e meccanica cambiando le proprietà fisiche (struttura molecolare) senza alterare la sua naturale composizione chimica.

Le molecole dell’acqua, in natura, sono organizzate in microcluster (piccoli gruppi) di 5-6 molecole.

Quando l’acqua viene prelevata e allontanata dalla sorgente, la sua struttura molecolare entra in una condizione anomala e disordinata già dopo qualche ora.

Durante il viaggio che la porta dalla sorgente alle tubazioni urbane o alle bottiglie (dove resta anche per mesi), la sua struttura molecolare si combina in macrocluster (15-20 molecole), gruppi aventi una carica elettrico/magnetica disponibile bassa, con una scarsa reattività ai processi biologici.

L’acqua composta in macrocluster risulterà pesante e di difficile assimilazione (per questo è detta acqua “morta”).

Macrocluster
(Acqua morta)
Microcluster
(Acqua viva)

La nostra pelle è l'organo del corpo umano più sottile (da 0,5 a 4 mm di spessore), il più esteso (all'incirca 2 mq di superficie) e anche il più pesante (circa 10 kg). La pelle è composta d'acqua per il 70% in termini di massa e per 99% come quantità di molecole. Il restante sono per lo più proteine strutturali (principalmente collagene), grassi e minerali.

Alcune acque e saponi influenzano l'equilibrio della nostra epidermide e di conseguenza la salute della nostra pelle. Lavarsi con i giusti accorgimenti è fondamentale per prendersi cura della pelle. La durezza stessa dell'acqua ha effetti sull'equilibrio cutaneo e crea screpolature, rossori, ruvidità e pruriti.

È stato dimostrato che un'acqua strutturata, viva come quella di una cascata, idrata totalmente la pelle grazie ai minuscoli gruppi di molecole.

Questi microcluster sono altamente penetranti e donano un beneficio salutare globale.

L'acqua del BIOVITAL DOCCIA aiuta a:

  • combattere gli inestetismi della pelle idratandola a fondo in modo da renderla più morbida e lucente;
  • migliorare la tonificazione e gli stati infiammatori della cellulite;
  • rinvigorire i tuoi capelli aumentandone la lucentezza e la setosità;
  • diminuire l'utilizzo di shampoo;
  • ridurre forfora, eventuali seborree, pruriti, dermatiti e allergie cutanee.
Il sistema Biovital Doccia
La tua doccia termale personale

Installare il BIOVITAL DOCCIA è semplice: basta avvitarlo tra il flessibile e il doccino (1) o prima del soffione (2) come indicato di seguito.

Installazione  1

Tra il flessibile e il doccino
Doccia+Doccino

Installazione  2

Tra il tubo fisso e il soffione
Doccia+Soffione
Dispositivo coperto da TITOLO EUROPEO DI PROPRIETÀ INDUSTRIALE
Il BIOVITAL DOCCIA è disponibile anche in offerta
Scopri i kit Biovital in promozione

Ascolta la spiegazione dal vivo di Simone Zorzi

BIOVITAL DOCCIA

Il Biovital Doccia è un dispositivo che contiene tutti gli elementi rivitalizzanti l'acqua in unico elemento.

Esso contiene:

  1. Terre rare a campo magnetico calibrato a polarizzazione inversa + / – → – / +. Trasforma i macrocluster dell’acqua “morta” in microcluster rivitalizzando così la sua struttura molecolare e modifica la struttura del carbonato di calcio tramutando il calcare in aragonite, una forma di aggregazione fisica diversa che tende ad allineare i suoi filamenti. Per questo l’aragonite è più leggera, assimilabile e meno incrostante.  Il carbonato di calcio nella forma di aragonite si presenta in cristalli romboedrici, che difficilmente aderiscono alle tubature. Invece la calcite si aggrega in formazioni spugnose che la fanno legare facilmente a tutto ciò che la contiene (come accade solitamente a tubazioni, stoviglie, elettrodomestici…ecc).
  2. Argento e Zeolite i quali impediscono la proliferazione batterica e purificano l’acqua chelandola dai metalli pesanti eventualmente presenti;

La manutenzione è facile e a costo zero: immergilo ogni 3/4 mesi in acqua e sale per una notte intera.

Il Biovital Doccia
lo puoi trovare nel nostro store
Hai bisogno di aiuto?
Iscriviti alla Newsletter
Riceverai tutti gli aggiornamenti sulle nostre inziative
Se non visualizzi il modulo accetta i Cookies cliccando qui

© BIOVITAL PROGETTO ITALIA 2022  - P.IVA IT05174310283
Via Contra' S.Anna, 1 - 35012 Camposampiero (PD)
Informativa Privacy | Note legali | Informazioni spedizione e consegna | Cookie Policy | Termini e condizioni d’uso | Domande & Risposte | Disclaimer

crosschevron-leftchevron-rightmenu-circle
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram